E' una formazione nata nel 2015 per iniziativa del violinista e direttore d'orchestra Manfred Croci, con l'intento di dare vita ad un'orchestra d'archi  come base per spaziare successivamente ad organici come l’orchestra da camera, quella sinfonica, ma anche piccoli gruppi cameristici come il quartetto e il quintetto d’archi. 
RomÆnsemble opera per farsi portatrice di un ampio repertorio che prevede, accanto a quello tradizionale, la riscoperta di musiche raramente eseguite. L'obiettivo principale è quello di riportare l'attenzione del pubblico al contenuto principale e dominante di un concerto, ossia rivivere al meglio la musica dei compositori, in controtendenza a diffuse mode attuali che vedono prevalere contaminazioni, effetti speciali e protagonismo degli esecutori, così come ad alcuni tra i vari approcci filologici, in cui la maniera non è più un mezzo ma diventa impropriamente il fine. 
L’ensamble romano è stato ospite del "Fringe Festival" 2015 e di stagioni della capitale, tra cui “I concerti del Gianicolo” 2016/2017. Si è esibito annualmente presso la basilica di Santa Maria Sopra Minerva, sia nella chiesa, che nella prestigiosa Sala Capitolare. Nell’ottobre 2016 presso la Sala Accademica dell’Istituto Pontificio di Musica Sacra (PIMS) ha tenuto un concerto dedicato al compositore Armando Renzi eseguendo per la prima volta pagine della sua produzione orchestrale e con la presentazione di Michele Dall’Ongaro. A marzo 2017 si è esibita in un gala concerto presso “La Lanterna” di Fuksas. A febbraio 2019 ha preso parte al Festival “Classica a Roma – concerti al PIMS” nel concerto di apertura, con un programma mozartiano. A giugno 2019 è stata accolta nell'ambito del prestigioso “Festival Pro Arte e Musica Sacra”, suonando un oratorio del M° Valentino Miserachs Grau, presso la Basilica di Santa Maria Maggiore in Roma. 
Nell'ottobre del 2019, diretta da Luigi Di Iorio, ha aperto la stagione di “Oltre la Serratura festival” nella Villa Magistrale del Sovrano Militare Ordine di Malta alla presenza dell'80° Principe e Gran Maestro su invito del direttore artistico Luigi Piovano
A novembre 2019 ha inaugurato l’apertura del VII Concorso Internazionale “Premio Annarosa Taddei” con un concerto presso la “Gymnasium Link Campus University” a Roma e ha chiuso l’evento con il concerto dei finalisti del concorso sotto la direzione del M° Manfred Croci. 
Back to Top